PROGRAMMA DI OUTDOOR TRAINING
“Alla ricerca delle abilità perdute – Autonomia in ambienti naturali
Abilità ecodinamiche – Scouting.

Trattandosi di esperienze non proprio banali, che richiedono un certo impegno nel coordinamento, nella manualità, nel rispetto della tempistica e nell’acquisizione di precisi know-how non solamente ludici, il personale del Campus è costituito da tecnici esperti abilitati nei vari settori e garanti non solo dell’esperienza ma anche della massima sicurezza.

OBIETTIVI DEL PROGETTO

 Gestione e superamento del disagio creato dai limiti ambientali. Recupero e sviluppo di abilità motorie: destrezza, coordinazione e resistenza in ambienti non antropizzati. Adattamento al disagio e sublimazione dell’aggressività, superamento di paure e fobie.

 

DESCRIZIONE DELLE ATTIVITA’

Oltre alle esperienze tipiche dell’Outdoor adottate in campo formativo (ponti sospesi arborei, arrampicata, allestimento di ripari, zattere, teleferica zip line, guadi, orienteering, ecc.) al Salgari Campus sono stati installati attrezzi particolari, come il labirinto vietnamita e il 3D climbing, atti a testare e sviluppare capacità di adattamento Qui vengono proposti inoltre nozioni di ecologia, botanica, mineralogia ed economia delle risorse riferite alla sussistenza e all’impiego dei materiali da usare. Nozioni di tecniche di sopravvivenza individuale e di gruppo, escursionismo, arrampicata in sicurezza, pratica di orientamento. Risorse del territorio: piante officinali, commestibili e per costruzioni. Antiche pratiche di tiro (arco, giavellotto, boomerang) Tutte le attività proposte, nel loro insieme, sono particolarmente efficaci per incrementare l’immagine di sé, la motivazione, la determinazione, l’assertività, il rapido affiatamento con gli altri partner, la fiducia nel gruppo e il senso della missione collettiva.

 MODULO E COSTI

Modulo “Base”: un solo incontro di 7 ore al “Campus” (solo pratico e interattivo).
Costo: Euro 10 per alunno (gratuito per gli Insegnanti).
(Minimo per classe euro 200, a prescindere dal numero dei presenti).

Modulo “Esteso”:    un solo incontro di  7 ore al “Campus” (teorico – cognitivo e pratico)

Costo: Euro 13 per alunno prenotato (gratuito per gli Insegnanti).

(Minimo per classe euro 250, a prescindere dal numero dei presenti).

 CONDUZIONE :Professionisti in Antropologia e Scienze Motorie , Istruttori FISSS (Federazione Italiana Survival). Un istruttore-animatore a disposizione per  ogni classe  (salvo accordi diversi) .

PRENOTAZIONI : Le scuole possono prenotare telefonicamente il modulo presento e le date degli interventi. Seguirà una conferma scritta via fax o mail –  tel/fax 011 8196157 – mail info@salgaricampus.it  –

Per informazioni o prenotazioni telefonare  ai cellulari 3938609020 – 335 6619791

PROGRAMMA DI ECOLOGIA UMANA

Le  culture primitive nel quadro preistorico ed etnico attuale

E’ il programma più completo, interdisciplinare e adatto ad ogni tipo di classe e scuola con lezione propedeutica facoltativa sulla preistoria: l’evoluzione e i principi di selezione, la paleoantropologia ed l’etnologia, i processi di ominazione che da “Habilis” hanno portato a “Sapiens”, la nascita della tecnologia (Choppers e Amigdale), la paleo nutrizione, il  linguaggio e le prime forme di arte.

 OBIETTIVI DEL PROGETTO

Osservazione dell’ambiente e delle sue risorse
Pratiche motorie, di brachiazione e di equilibrio volte al recupero e allo sviluppo delle abilità motorie Scoperta e superamento di paure e  fobie

DESCRIZIONE DELLE ATTIVITA’

Giochi di ruolo, percezione e simulazione con osservazione dell’ambiente e delle sue risorse. Pratiche motorie, di brachiazione e di equilibrio volte al recupero e allo sviluppo delle abilità motorie (ponti tibetani, passaggi in corda, arrampicata arborea, labirinti, ecc.). Scoperta e superamento di paure e  fobie. Pratiche di tiro con antiche armi da getto (giavellotto, arco, ecc.). Tecniche di accensione del fuoco con strumenti elementari. Trattamento, cottura dei cibi e metodi di ebollizione paleolitici. Cottura dei vasi eventualmente realizzati (poi donati agli alunni).Gli Insegnanti di ogni classe partecipante riceveranno gratuitamente dispense utili ad approfondire e proseguire autonomamente le conoscenze acquisite e le materie prime per i laboratori (argilla, fibre vegetali, cereali). Gli alimenti per le cotture sperimentali sono a cura dell’organizzazione, il pranzo al sacco a carico delle classi.

MODULO E COSTI: Un incontro di 7 ore al Salgari Campus .

Costo : Euro 10 per alunno ( più IVA ),gratuito per gli insegnanti

Minimo per classe Euro 200 (a prescindere dal numero dei presenti)

MODULO ESTESO un solo incontro di  7 ore al “Campus” (teorico – cognitivo e pratico)

Costo: Euro 13 per alunno prenotato (gratuito per gli Insegnanti).

MODULO COMPLETO due  incontri ,uno di un paio d’ore presso il vostro istituto e uno  di       7 ore al “Campus” (teorico – cognitivo e pratico)

Costo: Euro 13 per alunno prenotato (gratuito per gli Insegnanti).

(Minimo per classe euro 250, a prescindere dal numero dei presenti

 CONDUZIONE :Professionisti in Antropologia e Scienze Motorie , Istruttori FISSS (Federazione Italiana Survival). Un istruttore-animatore a disposizione per  ogni classe  (salvo accordi diversi) .

PRENOTAZIONI : Le scuole possono prenotare telefonicamente il modulo presento e le date degli interventi. Seguirà una conferma scritta via fax o mail –  tel/fax 011 8196157 – mail info@salgaricampus.it  –

Per informazioni o prenotazioni telefonare  ai cellulari 3938609020 – 335 6619791

EDUCAZIONE AMBIENTALE

I bambini imparano a riconoscere gli animali che vivono nel bosco, le loro forme e le loro abitudini, tracce, orme, impronte: imparano a distinguerle e riconoscerle.
Sarà un’attività di osservazione e ricerca anche nell’ambito delle piante presenti .

OBIETTIVI  DEL PROGETTO

L’apprendimento avviene attraverso l’azione, l’esplorazione , il contatto con la natura e il territorio, in una dimensione ludica da intendersi come forma tipica di relazione e conoscenza

  • Affinare i sensi tramite un analisi guidata del contesto ambientale in cui ci si trova
  • Sviluppare l’attenzione sensoriale
  • Accrescere le capacità motorie
  • Relazionarsi con ambienti e materiali presenti in natura

 DESCRIZIONE DELLE ATTIVITA’

Durante un piccolo trakking al Campo si possono osservare molti tipi di texture e superfici: la corteccia degli alberi, le pietre, le foglie, le bucce di alcuni frutti di forme e consistenze, diverse toccando, abbracciando, sfiorando  per scoprire le caratteristiche delle superfici grazie alla tecnica del “frottage”.

La particolare diversità arborea del Salgari Campus consente la raccolta di innumerevoli materiali (diverse foglie, rametti, bacche fiori ecc.) che consentiranno la creazione di laboratori futuri in classe.  Le attività motorie sulle strutture presenti intensificheranno l’esperienza esplorativa.

MODULO E COSTI: Un incontro di 7 ore al Salgari Campus .

Costo : Euro 10 per alunno ( più IVA ),gratuito per gli insegnanti

Minimo per classe Euro 200 (a prescindere dal numero dei presenti)

CONDUZIONE :Professionisti in Antropologia e Scienze Motorie , Istruttori FISSS (Federazione Italiana Survival). Un istruttore-animatore a disposizione per  ogni classe  (salvo accordi diversi) .

PRENOTAZIONI : Le scuole possono prenotare telefonicamente il modulo presento e le date degli interventi. Seguirà una conferma scritta via fax o mail – tel/fax 011 8196157 – mail info@salgaricampus.it 

 Per informazioni o prenotazioni telefonare  ai cellulari 3938609020 – 335 6619791

LE QUATTRO STAGIONI

Osservazione e ricerca all’esterno di piante, fiori, frutti, insetti e colori; il tutto a diretto contatto con la natura. In questa fase i bambini vengono guidati da Istruttori esperti del Campus in passeggiate naturalistiche arricchite dalla raccolta in itinere di referti che verranno poi utilizzati per stimolare la curiosità dei bambini riguardo ai cambiamenti ambientali.

OBIETTIVI DEL PROGETTO

  • Osservare e riconoscere gli elementi naturali presenti al Campus col variare delle stagioni,
  • Esplorare
  • Indagare e formulare domande
  • Favorire l’acquisizione dell’abilità di osservare i mutamenti e i fenomeni della natura
  • Acquisire le prime nozioni di  base sull’ambiente circostante attraverso conoscenze sensoriali e percettive

DESCRIZIONE DELLE ATTIVITA’

Attraverso l’uso dei  cinque sensi si propongono attività espressive, manipolative, logiche che portano alla raccolta di materiali, creazione di racconti o filastrocche. La scelta dell’attività potrà essere stabilita anticipatamente in accordo con gli insegnanti oppure ogni bambino potrà decidere in autonomia cosa realizzare. Il programma si articola in quattro incontri al Campus seguendo l’evolversi delle stagioni che vengono osservate nei  diversi singoli incontri, uno per ogni stagione. Due mezze giornate per Autunno e Inverno e due giornate intere per Primavera e Estate.

 MODULO E COSTI: Un incontro di 7 ore al Salgari Campus .

Costo : Euro 10 per alunno ( più IVA ),gratuito per gli insegnanti

Incontro di 4 ore al Salgari Campus costo per alunno di 6 euro ( più IVA )

 CONDUZIONE :Professionisti in Antropologia e Scienze Motorie , Istruttori FISSS (Federazione Italiana Survival). Un istruttore-animatore a disposizione per  ogni classe  (salvo accordi diversi) .

PRENOTAZIONI : Le scuole possono prenotare telefonicamente il modulo presento e le date degli interventi. Seguirà una conferma scritta via fax o mail –  tel/fax 011 8196157 – mail info@salgaricampus.it  –

Per informazioni o prenotazioni telefonare  ai cellulari 3938609020 – 335 6619791

Per scaricare i moduli cliccare sulle icone.

Moduli per le Scuole
Modulo Approfondimenti

APPROFONDIMENTI PRIMARIA

 Modulo informativa Insegnanti

Informativa Insegnanti

N.b. Se non vi appaiono i files scaricati questi generalmente finiscono nella cartella “downloads” del vostro computer.